Quanto Costa un Matrimonio

Un sito che ti aiuta ad organizzare il tuo matrimonio… con un occhio al prezzo!

Quanto costa noleggiare un abito da sposa

Quanto costa noleggiare un abito da sposa

Le nozze, il giorno più atteso da ogni donna, che fin da piccola sogna un abito bellissimo che la faccia assomigliare a una principessa. Un sogno molto costoso di questi tempi, ma niente paura principesse, anche l’abito dei sogni si può avere low cost, basta noleggiarlo.
In effetti, l’idea non piace a tutte, ma bisogna fare i conti con la crisi, i prezzi in ascesa e il resto del costo dell’evento. Pensandoci attentamente è senz’altro la soluzione ideale, si può indossare un abito griffato, prestigioso e realizzato con stoffe di alta qualità, in fondo serve solo per un giorno e poi finisce riposto in fondo ad un armadio a ingiallire. Nelle grandi città ci sono molti negozi prestigiosi che offrono questo servizio: a Roma ad esempio l’atelier Sorelle Ferroni noleggia abiti stupendi.

Sul sito www.centronoleggioabiti.it/ trovate più di 200 modelli, sia per evento religioso sia civile, modelli particolari, curati nei minimi dettagli a meno della metà del reale prezzo di vendita. Un abito in taffetà del valore di 3.300 euro potrete indossarlo al costo di 990 euro, il modello Erika con corpetto intessuto di fiori di seta e gonna importante con piccolo strascico del valore di 2,198 euro vi costa 798 euro. Inoltre questo sito vi consente di visionare il catalogo con tutti i capi, scegliere quello che più vi piace e su richiesta, inviando una vostra foto e le vostre misure lo modificano e ve lo spediscono a casa in qualsiasi regione d’Italia, il servizio ha un costo aggiuntivo a titolo di cauzione che verrà rimborsata nel momento in cui rispedirete l’abito. Effettivamente le opzioni positive sono tante compreso uno sconto del 5% per chi ordina on line.

Atelier del genere si trovano in tutta Italia, l’importante è prendere contatti e se possibile andare personalmente a visionare e provare il vestito.

Valutate bene il modello e optate per qualcosa di molto semplice che poi arricchirete con accessori e dettagli per dare la vostra personale impronta, in più detti oggetti resteranno di vostra proprietà e avrete comunque un ricordo da conservare, un fiocco per l’acconciatura, i guanti, un gioiello particolare o una stola, sono piccoli dettagli che potete inserire voi.

Un altro buon sistema per risparmiare è quello di consultare forum e blog: spesso le ragazze che hanno acquistato l’abito, piuttosto che metterlo nel dimenticatoio preferiscono noleggiarlo e guadagnarci qualcosa.
Assolutamente vietato farsi prestare il vestito da un’amica specie se avete partecipato alle sue nozze e avete parenti e amici in comune, sarebbe veramente di cattivo gusto per entrambe.
Si può, per un giorno essere Cenerentola senza necessariamente spendere un’esagerazione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.